Centro accoglienza sieropositivi

Comunità di inserimento sieropositivi

Casa Francesco sorge in prossimità della sede di Marore ed è costituita da un ampio fabbricato con corte interna ad archi circondata da aiuole con piante ornamentali. Oltre alle camere da letto per gli ospiti vi sono locali di servizio, ambulatorio medico, saletta per i colloqui con lo psicologo e gli operatori, ufficio degli operatori, palestra, cucina e sala da pranzo. Betania Casa Francesco è una casa protetta per malati di aids che qui trovano un ambiente sereno, accogliente e improntato al rispetto reciproco e all'accettazione.

L’obiettivo primario di Casa Francesco è l’ accoglienza di sieropositivi che necessitano di una casa adeguata al tipo della loro malattia e disagio. È un luogo di aggregazione per queste persone che vivono la solitudine della sieropositività e che, attraverso i gruppi di mutuoaiuto, riescono a trovare un reciproco sostegno, una vera comunità di inserimento per sieropositivi.

Questa struttura e centro di accoglienza per sieropositivi è un punto di riferimento anche per volontari che desiderano vivere un'esperienza diretta in simili strutture.

Casa Francesco è sorta nel giugno del 2001 ed è operante con la stipula della convenzione con l’Azienda USL dal gennaio 2003.

La retta di degenza è il corrispettivo del servizio assistenza socio sanitaria resa dal personale qualificato, del servizio di ristorazione e di alloggio.

Share by: